GreenCare, cerimonia di premiazione al MANN

//GreenCare, cerimonia di premiazione al MANN

GreenCare, cerimonia di premiazione al MANN

Il Premio GreenCare è in rete giusto in tempo per narrare della consegna ufficiale del nostro riconoscimento al Museo Archeologico Nazionale di Napoli per l’azione “introduzione di arte contemporanea in un giardino pubblico”.

Un premio che la Giuria del GreenCare ha assegnato al Mann, ex equo con la Metropolitana di Napoli, riconoscendo il valore degli innesti di arte contemporanea nei giardini, quali elementi che donano, attraverso un’opera di cura e valorizzazione, un’esperienza del tutto nuova di un luogo anche molto conosciuto.

Spazi urbani che si rinnovano continuamente e che contribuiscono a rendere contemporanea la percezione della città.

Il Direttore Paolo Giulierini ha con grande gioia accolto la delegazione di giurati – Maria Rosaria de Divitiis, presidente del FAI Campania e Riccardo Motti, direttore dell’Orto Botanico di Portici – e di sponsor – il cavaliere del lavoro Gianni Russo, presidente della Russo di Casandrino Spa, con la moglie Delfina.

Ricevendo il Premio dalle loro mani, Giulierini ha annunciato che il Mann continuerà nell’impegno di restituzione ai visitatori degli spazi verdi, anche con l’ampliamento a verde del terzo cortile. Ma molte altre sono le pregevoli iniziative “green” che il Mann intraprenderà, da qui e fino ad ottobre del 2018, con una speciale sorpresa che non sveliamo perché ancora top secret.

La sezione del Premio dedicata all’arte contemporanea è un’idea dell’architetto Rosa Francesca Masturzo che, assieme all’architetto Annamaria De Fanis, fu tra le promotrici della prima edizione del GreenCare.

Alla breve cerimonia privata, ospitata al Mann nella sezione degli Affreschi, al piano della Sala della Meridiana, erano, inoltre, presenti la responsabile dell’Ufficio stampa del Mann Ornella Falco, il responsabile dell’Ufficio stampa del Premio GreenCare Marco Caiazzo, la responsabile della Segreteria organizzativa del Premio GreenCare Federica Palmer.

 

Benedetta de Falco

 

Benedetta de Falco, Gianni Russo, Maria Rosaria de Divitiis, Paolo Giulierini, Riccardo Motti

Benedetta de Falco, Gianni Russo, Maria Rosaria de Divitiis, Paolo Giulierini, Riccardo Motti

 

Benedetta de Falco, Gianni Russo, Maria Rosaria de Divitiis, Paolo Giulierini, Riccardo Motti

Benedetta de Falco, Gianni Russo, Maria Rosaria de Divitiis, Paolo Giulierini, Riccardo Motti

 

Maria Rosaria de Divitiis e Paolo Giulierini

Maria Rosaria de Divitiis e Paolo Giulierini

 

Paolo Giulierini con il Premio GreenCare "lancia foglia"

Paolo Giulierini con il Premio GreenCare “lancia foglia”

 

Gianni Russo, Maria Rosaria de Divitiis e Paolo Giulierini

Gianni Russo, Maria Rosaria de Divitiis e Paolo Giulierini

2017-11-16T10:38:16+00:0016 novembre 2017|Green Blog di Benedetta|1 Comment

One Comment

  1. Benedetta de Falco 13 maggio 2018 at 9:07 - Reply

    Grazie moltissimo

Leave A Comment