Un viaggio alla ricerca del verde nei chiostri napoletani
La proposta di Premio GreenCare per il Maggio dei Monumenti 2021

L’Associazione Premio GreenCare Aps, al sesto anno delle sue attività, vara l’iniziativa Green Cloisters Route, la mappa interattiva per la geolocalizzazione dei chiostri a verde di Napoli per un turismo non solo sostenibile ma soprattutto sensibile ai luoghi green di Napoli, città in cui la maggior parte degli antichi complessi conventuali ha assunto, nei secoli, destinazioni e funzioni diverse, lasciando al loro interno, però, inalterata la presenza di un verde claustrale di valore: un patrimonio green legato a doppio filo alla storia del sito e della città.

Nel capoluogo partenopeo, dove si registra una quota di verde per abitante tra le più basse d’Italia, recuperare alla fruizione questi giardini segreti, rigenerando il rapporto con la città e le persone, anche recuperandoli ad un inserimento nei percorsi turistici, può rappresentare un’opportunità straordinaria soprattutto per decongestionare, in prospettiva, le abituali traiettorie turistiche ed intercettare nuovi pubblici, amanti della botanica.

Sulla mappa, consultabile dal sito www.premiogreencare.org, sono indicati: gli orari di apertura dei chiostri, l’eventuale biglietto di ingresso, una immagine del chiostro, una breve descrizione e l’indirizzo.

Inoltre, sono proposti 7 itinerari, realizzati a cura di Premio GreenCare, alcuni dei quali daranno luogo a visite gratuite per i partecipanti.

Per il Maggio dei Monumenti 2021, infatti, è previsto l’avvio dell’iniziativa con la quale si darà vita a passeggiate, gratuite per i partecipanti, che legheranno tra loro più giardini claustrali napoletani. I cittadini campani sono invitati a prendervi parte per scoprire una città inedita e suggestiva.  Le visite saranno condotte da una storica dell’arte, guida turistica abilitata della Regione Campania ed affiancate da un esperto di botanica e giardini storici.

Green Cloisters Route - Un viaggio alla ricerca del verde nei chiostri napoletani

vai alla GreenMap of Campania Felix