Villa Comunale: Regolamento inapplicato

//Villa Comunale: Regolamento inapplicato

Villa Comunale: Regolamento inapplicato

L’episodio della signora aggredita da due cani in Villa Comunale riapre con incisività il dibattito sulla cura, tutela e manutenzione del nostro giardino pubblico e storico.

Noi siamo per l’applicazione del “Regolamento per la fruizione della Villa Comunale” che è completamente disatteso, benché pubblicato sul sito del Comune di Napoli ed affisso ai cancelli della Villa.

Siamo per l’applicazione delle regole, senza nessuna deroga, perché tutte le fasce di fruitori della Villa Comunale devono essere tutelate e protette.

Noi del Premio GreenCare ribadiamo con convinzione, in ogni contesto, che il verde pubblico è il bene democratico per eccellenza. Ciò si traduce in un’ampia possibilità di fruizione, nel rispetto di tutte le anime che frequentano un’area verde, ed il rispetto passa soprattutto dall’applicazione di regole condivise.

Non siamo “possibilisti” come il Presidente della Prima Municipalità, Francesco de Giovanni, che dichiara di portare il suo cane senza guinzaglio in Villa, affidandosi alla buona sorte di equilibri che si sono trovati, perché questi equilibri, in qualunque momento, potrebbero essere messi in discussione da qualche elemento di disturbo, pena poi la sicurezza di tutti.

Invochiamo, pertanto, il rispetto delle regole ed anche una maggiore sorveglianza ad opera del personale comunale, delegato alla Villa, ma soprattutto il controllo dei Vigili Urbani.

Regolamento per la fruizione della Villa Comunale di Napoli

2019-01-12T10:26:35+00:0012 Gennaio 2019|Senza categoria|0 Comments

Leave A Comment