Alessandra Vinciguerra

//Alessandra Vinciguerra
Alessandra Vinciguerra2017-11-21T20:53:29+00:00
Alessandra Vinciguerra

Alessandra Vinciguerra

Alessandra Vinciguerra è Presidente della Fondazione William Walton e La Mortella  e Direttrice dei Giardini La Mortella, i favolosi giardini di Ischia creati da Susana Walton. In tale posizione ha responsabilità completa di tutte le attività  di management: dalla gestione botanica e progettazione paesaggistica, ai programmi  culturali ed educativi, agli aspetti amministrativi, alla pianificazione e sviluppo e le relazioni esterne. E’ Trustee nel consiglio di amministrazione del William Walton Trust (inglese). E’ stata per più di 10 anni il braccio destro di Lady Walton, la creatrice della Mortella, che le ha affidato il compito di proseguire la sua opera.

In precedenza (dal 1992) è stata Superintendent of Gardens dell’American Academy in Rome, istituzione per la quale ha curato  il restauro completo dei 5 ettari di giardini, sul Gianicolo, a Roma. Ancora oggi collabora attivamente con l’Accademia Americana per sovrintendere alla gestione e sviluppo di questi giardini, in un’attività di curatela ininterrotta che prosegue da 25 anni.

Partecipa dal 2001 all’organizzazione delle manifestazioni Primavera alla Landriana e Autunno alla Landriana, mostre di giardinaggio e cultura del verde  che si svolgono ai Giardini della Landriana, Ardea (Roma). E’ stata consulente paesaggistica per il restauro dei giardini di Villa Taverna, a Roma, (residenza dell’Ambasciatore degli Stati Uniti), e dei Giardini La Landriana nel periodo di transizione dalla scomparsa della creatrice, Lavinia Taverna, alla nuova proprietà Aldobrandini (1999- 2005).

Ha collaborato con diversi programmi televisivi quali Geo & Geo e Uno mattina.

Ha tenuto numerose conferenze in Italia e all’estero sui giardini da lei curati; inoltre ha svolto lezioni di management dei giardini per il Master in gestione del paesaggio dell’Università della Tuscia.

Ha contribuito ai seguenti volumi:  Russell Page- Ritratti di giardini italiani, (Electa, 1998), catalogo della mostra su Russell Page svoltasi nel 1998  all’American Academy in Rome, di cui è stata curatrice;  I giardini della diplomazia. Ambasciate e accademie straniere a Roma  (Electa, 2003) e  Ville e giardini italiani (Istituto Poligrafico dello Stato, 2004).